Assemblare un PC da solo

Il disco fisso o SSD

Per alimentare gli hard disk  e i lettori ottici vi sono due differenti connettori il SATA o PATA.
I lettori DVD, basati su interfaccia PATA, avrà bisogno di un connettore Molex, con forma rettangolare, due angoli smussati, e connesso a quattro fili.
Gli alimentatori sono dotati di diversi cavi su cui vi sono svariati connettori.

come assemblare un pc

Per i componenti SATA il connettore di alimentazione è differente, sarà sempre composto da diversi fili che si congiungono, ma con un’ estremità più lunga e schiacciata. Per essere sicuri di quale disco fisso montare cliccate qui.

come assemblare un pc

Ultimi collegamenti

Gli ultimi cavi da collegare saranno appunto quelli tra la scheda madre e il case  quindi quelli dei pulsanti di accensione e reset, dei led e delle usb frontali. Ogni scheda madre e ogni case ha cavi di diversi pin e posizionati in modo diverso, per attaccare i cavi tra il case e la scheda madre è consigliabile fare ricorso al manuale che spiegherà di certo come procedere al cablaggio, Il cavetto di accensione e reset possono essere inseriti in qualunque verso, basterà quindi posizionarli a contatto diretto, in modo tale da dare l’impulso di accensione o reset. I cavi dei LED hanno invece delle polarità da rispettare, identificate con i segni “+” e “-” che saranno trascritti vicino ai pin corrispondenti. In caso i pin siano separati assicuriamoci di collegare il cavetto al pin giusto, o se invece sono uniti di direzionare il connettore nel verso giusto.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.